Sulla stampa‎ > ‎

il Gazzettino 18 Settembre 2009. risposta del sindaco Murer : «Nulla di stravolgente solo un aumento volumetrico»

pubblicato 29 dic 2009, 14:40 da Comitato Piana

Falcade
      Il sindaco di Falcade definisce "belle parole" quelle espresse dalla Genuin, ma aggiunge: «Vorrei capire perché questa variante è complessa e importante. Dove sta la complessità e l'importanza? È facile pronunciare concetti molto pomposi e forti, ma in sostanza la variante cosa porta di tali concetti? Nelle sua osservazione non lo descrive perché di fatto non è così».
      «È una variante semplice e normale - sottolinea il primo cittadino - che sistema alcuni punti e richieste dei cittadini. Unica cosa rilevante da segnalare la possibilità dell'aumento volumentrico: 1.500 metri cubi per le strutture alberghiere (fino a 9.000 metri cubi), concordati dopo una tavolo di lavoro sul piano turistico perché Falcade necessita di strutture alberghiere competitive».
      La Genuin parla di scarsa comunicazione.
      «Ma come? Noi abbiamo approvato la variante lo scorso 19 agosto alle 8 del mattino, quando la maggior parte della popolazione è in ferie e poteva venire al consiglio comunale ad ascoltare le intenzioni dell'amministrazione. Ho descritto la variante in tutti i suoi aspetti, perciò non capisco quali siano i problemi. Come lei ha correttamente fatto ha inoltrato osservazioni entro i 30 giorni previsti».
      Tutto questo prima del Pat, dice la Genuin.
     
«La mia parola l'ho sempre mantenuta e, in riferimetno al Piano di Assetto, abbiamo incaricato una ditta, ma non abbiamo svolto alcun incontro per capire quali sono le prime intenzioni. Una volta fatto con loro il primo incontro e, delineato il programma, sarà mia cura informare il comitato, ma anche tutti i cittadini di come faremo tutta la programmazione. Non è possibile aspettare 3 anni (questi sono i tempi per il Pat) per sistemare alcune minime richieste dei cittadini».
      M.M.

Comments